Lo sai che puoi verificare lo stato di salute del tuo sito WordPress?

Con le versioni più recenti è possibile verificare lo stato di salute del tuo sito WordPress.

A partire dalla versione 5.2 di WordPress, è stato aggiunto uno strumento completamente nuovo che aiuta a risolvere problemi comuni dovuti a configurazioni dei server e del software, versioni di PHP, ecc. Questo strumento si chiama Salute del sito (Site Health).
Alla voce “Strumenti” → “Salute del sito” c’è una nuova pagina chiamata “Stato”. La verifica dello stato del sito mostra informazioni critiche sulla configurazione di WordPress e sugli elementi che richiedono attenzione sia per quanto riguarda i semplici aggiornamenti, sia per la sicurezza del sito stesso.

I test nel nuovo strumento Salute del Sito includono i seguenti controlli relativi a prestazioni e sicurezza:

Controlli delle Prestazioni
  • Ultima versione di WordPress
  • Versione di PHP aggiornata
  • Server SQL aggiornato
  • I moduli PHP necessari e consigliati sono installati
  • UTF8MB4 è supportato
  • Eventi programmati
  • Richieste HTTP funzionanti
  • API REST disponibile
  • Può eseguire richieste di loopback
Controlli di Sicurezza
  • In esecuzione solo temi attivi
  • Plugin aggiornati
  • Connessione HTTPS
  • Comunicazione sicura
  • Modalità di debug disattivata
  • Può comunicare con WordPress.org
  • Gli aggiornamenti in background funzionano correttamente

Tutti i siti web che gestiamo sono costantemente monitorati anche attraverso questo strumento per assicurare un aggiornamento puntuale e la massima sicurezza della piattaforma del sito del cliente.